XagenaNewsletter
Xagena Mappa
Medical Meeting
Ematobase.it

Variante paraparetica della sindrome di Guillain-Barré


Sono state definite le caratteristiche cliniche e diagnostiche della sindrome di Guillain-Barré ( GBS ) paraparetica con debolezza limitata alle gambe, rispetto alla classica sindrome di Guillain-Barré quadriparetica.

I dati raccolti in maniera prospettica da una coorte di 490 pazienti con sindrome di Guillain-Barré, precedentemente coinvolti in studi clinici o terapeutici, sono stati usati per definire demografia, presentazione clinica, indagini diagnostiche e decorso clinico nei pazienti con paraparesi nel corso di un follow-up di 6 mesi.

40 pazienti ( 8% ) presentavano una paraparesi senza debolezza delle braccia e delle mani.
In 29 pazienti ( 73% ) persisteva una normale forza degli arti superiori durante il periodo di follow-up.

I pazienti con paraparesi rispetto ai pazienti con tetraparesi avevano una forma più lieve di sindrome di Guillain-Barré, con coinvolgimento dei nervi cranici meno frequente e debolezza delle gambe meno grave, nonostante il fatto che la maggior parte di questi pazienti non fosse in grado di camminare senza aiuto.

Il tempo medio tra insorgenza della debolezza e ingresso nello studio è stato di 6 giorni per i pazienti con paraparesi rispetto a 5 giorni per i pazienti con tetraparesi ( P=0.031 ).

Il 50% dei pazienti con paraparesi presentava deficit sensoriali delle braccia e il 73% aveva riflessi delle braccia ridotti o assenti.

Studi di conduzione nervosa hanno dimostrato il coinvolgimento nervoso delle braccia nell’89% di questi pazienti.

A 6 mesi di follow-up, il 98% dei pazienti con paraparesi era in grado di camminare senza aiuto rispetto all’81% dei pazienti con tetraparesi ( P=0.008 ).

Non è stata riscontrata alcuna associazione tra paraparesi ed età, sesso, o infezioni precedenti.

In conclusione, la paraparesi è una presentazione clinica atipica della sindrome di Guillain-Barré.
La diagnosi è di solito supportata dalla presenza di deficit sensoriali, riflessi ridotti, o conduzione nervosa anomala delle braccia. ( Xagena2014 )

van den Berg B et al, Neurology 2014;82:1984-1989

Neuro2014 MalRar2014 Med2014



Indietro