XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Farmaexplorer.it

Sirolimus riduce le cellule LAM circolanti nei pazienti con linfangioleiomiomatosi


La linfangioleiomiomatosi ( LAM ), sporadica o nelle donne con sclerosi tuberosa complessa ( TSC ), è caratterizzata dalla distruzione cistica del polmone, coinvolgimento linfatico ( ad esempio , versamenti pleurici chilosi, linfangioleiomiomi ) e angiomiolipomi renali.

Le manifestazioni multisistema di linfangioleiomiomatosi sembrano derivare dalla diffusione metastatica delle cellule LAM recanti mutazioni inattivanti o con perdita di eterozigosi ( LOH ) dei geni oncosoppressori TSC1 o TSC2, con iperattivazione del bersaglio della rapamicina nei mammiferi.

Sirolimus rallenta il declino della funzione polmonare, riduce i versamenti chilosi, e riduce la dimensione degli angiomiolipomi.

Lo scopo di questo studio è stato quello di determinare l'effetto di Sirolimus sulle cellule circolanti LAM.

Le cellule dal sangue sono state isolate mediante un sistema di frazionamento in gradiente di densità e dalle urine e i versamenti chilosi per centrifugazione.
Le cellule del sangue sono state incubate con anticorpi anti-CD45-FITC ( isotiocianato di fluoresceina ) e anticorpi anti-CD235a-R-ficoeritrina ( PE ), e le cellule nell'urina e nelle effusioni chilose sono state incubate con anticorpi anti- CD44v6-FITC e anti-CD9-R-PE.
Le cellule sono state filtrate e analizzate per TSC2 LOH.

Le cellule LAM con TSC2 LOH sono state identificate nel 100% dei campioni di sangue e nel 75% dei campioni di urina dei pazienti prima della terapia.

Nel corso di una durata media di 2.2 anni di terapia con Sirolimus, i tassi di rilevamento delle cellule LAM si sono significativamente ridotti al 25% nel sangue ( P inferiore a 0.001 ) e l'8 % nelle urine ( P==.003 ).

Dopo la terapia, una maggiore perdita di cellule circolanti LAM è stata osservata nelle pazienti in postmenopausa ( P=0.025 ).

In conclusione, i pazienti in terapia con Sirolimus hanno avuto una perdita progressiva di cellule LAM circolanti che dipendeva dal momento del trattamento e dallo stato menopausale. ( Xagena2014 )

Cai X et al, Chest 2014;145:108-112

MalRar2014 Med2014 Pneumo2014 Farma2014


Indietro