Alliance Cicatrici
Forum Infettivologico
Alliance Dermatite
Xagena Newsletter

Malattia di Kawasaki: gli steroidi riducono il rischio di danno cardiaco


Gli steroidi, quando aggiunti al trattamento standard, riducono in modo significativo il rischio di sviluppare un danno cardiaco nei bambini con malattia di Kawasaki.

Questa scoperta potrebbe modificare le attuali linee guida del trattamento della malattia.
L’American Academy of Pediatrics raccomanda solo l’impiego di Aspirina e di Immunoglobulina per via endovenosa ( IVIG ).

La ricerca è avvenuta presso la Temple University School of Medicine.

La malattia di Kawasaki è una delle principali cause di cardiopatia acquisita.
I segni della malattia comprendono: febbre di durata superiore a 5 giorni, rash cutaneo, congiuntivite, arrossamento del palmo e della pianta dei piedi, rigonfiamento dei linfonodi.
Se non trattata entro 5-10 giorni, può portare a gravi complicanze, talora minaccianti la vita. ( Xagena2005 )

Fonte: Temple University School of Medicine, 2005

Cardio2005 Farma2005


Indietro