Xagena Mappa
Medical Meeting
Ematobase.it
Mediexplorer.it

Morte improvvisa associata alla malattia di Danon nelle donne


La malattia di Danon è una malattia sistemica correlata al cromosoma X, caratterizzata da ipertrofia ventricolare sinistra, ritardo mentale e miopatia scheletrica, che colpisce i giovani.

L'elettrocardiogramma ( ECG ) mostra di solito un pattern di pre-eccitazione Wolff-Parkinson-White.

Poco è stato riportato sul fenotipo nelle donne, anche se sono stati descritti i sintomi cardiaci in seguito all'insorgenza.

Lo scopo di uno studio è stato quello di ampliare la conoscenza del fenotipo della malattia di Danon nelle donne.

È stata seguita clinicamente e valutata con ecocardiografia, risonanza magnetica cardiaca ( cMRI ) e test genetici, una famiglia affetta da malattia di Danon in cui 2 uomini e 6 donne hanno mostrato un grave fenotipo aritmogeno.

I membri della famiglia affetti presentavano una sostituzione nucleotidica alla posizione 294 nell'esone 3 ( c.294 G → A ) che ha cambiato un residuo di triptofano a un codone di stop alla posizione W98X nel gene della proteina 2 di membrana associata al lisosoma ( LAMP2 ).

Quattro donne sono morte improvvisamente ( una ha abortito ) tra i 37 e i 54 anni di età.

Il pattern Wolff-Parkinson-White con blocco atrioventricolare è stato rilevato in 2 donne su 6.
Quattro hanno avuto gravidanze con esito positivo senza sintomi di insufficienza cardiaca.

La cMRI ha mostrato un aumento tardivo delle aree di captazione del Gadolinio in una donna clinicamente sana portatrice della mutazione.

Due pazienti sono state sottoposte a trapianto di cuore; l'istologia dei cuori espiantati ha dimostrato grave fibrosi interstiziale, cardiomiociti ipertrofici con vacuoli citoplasmatici e disordine miofibrillare.

In conclusione, la mutazione LAMP2 può causare un grave fenotipo aritmogeno nelle donne, includendo un elevato rischio di morte improvvisa.
cMRI può essere utile nelle donne portatrici della mutazione LAMP2, per consentire la diagnosi precoce di coinvolgimento cardiaco e guidare le considerazioni per l'impianto di un defibrillatore cardioverter.
Il trapianto cardiaco deve essere considerato all'insorgenza di sintomi di insufficienza cardiaca a causa di una rapida progressione della malattia. ( Xagena2012 )

Miani D et al, Am J Cardiol 2012; 109: 406-411



Cardio2012 Gyne2012 MalRar2012



Indietro