XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Ematobase.it

Berinert nel trattamento degli attacchi addominali, edema facciale, associati ad angioedema ereditario


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Berinert, il primo trattamento per gli attacchi addominali acuti e gonfiore facciale, associati ad una rara malattia genetica, potenzialmente minacciante la vita, l’angioedema ereditario.

Berinert è approvato sia per gli adulti che per gli adolescenti con attacchi addominali, che possono presentarsi spontaneamente o durante stress, intervento chirurgico o infezione nei pazienti a cui è diagnosticato angioedema ereditario.
I sintomi durante gli attacchi addominali comprendono: grave dolore addominale, nausea, vomito, crampi, e diarrea.

Berinert è una proteina derivata dal plasma umano; regola la coagulazione e le reazioni infiammatorie che, quando alterate, possono portare a un locale gonfiore tessutale.

Nello studio clinico di 124 adulti e adolescenti con deficienza dell’inibitore della C1 esterasi, Berinert ha dimostrato di essere efficace nel trattamento dei sintomi di attacchi addominali acuti da moderati a gravi e dell’edema facciale nei pazienti con angioedema ereditario.

Berinert è controindicato nei pazienti con una storia di reazioni d’ipersensibilità minacciante la vita verso preparazioni contenenti l’inibitore della C1 esterasi.

La più grave reazione avversa riportata negli studi clinici è rappresentata da un aumento della gravità del dolore associato all’angioedema ereditario.
I più comuni effetti indesiderati dopo trattamento con Berinert comprendono: cefalea, dolore addominale, nausea, spasmi muscolari, dolore, diarrea, e vomito. ( Xagena2009 )

Fonte: FDA, 2009


Angio2009 Farma2009


Indietro